L'OFFERTA FORMATIVA A DISTANZA

Per rispondere ad una sempre più crescente richiesta di eventi formativi, l’Ordine Architetti Torino e la Fondazione per l'architettura / Torino lavorano per ampliare l’offerta formativa con corsi in modalità FAD (formazione a distanza).
L’obiettivo è quello di garantire agli iscritti la possibilità di formarsi sugli stessi temi trattati in aula ma in modo più concentrato, nel luogo e nel momento in cui lo si desidera e con costi certamente più contenuti.

MODALITA’ DI ACCESSO E FREQUENZA

I corsi on line sono articolati in moduli. Ogni modulo è composto da una video lezione e dai test. Il percorso può essere fruito nei tempi desiderati, sarà quindi possibile visionare solo parte del corso per poi riaccedervi in qualunque momento. L’accesso sarà però valido per un massimo di 60 giorni dalla comunicazione della password di accesso.
Come già scritto, al termine di ogni modulo è previsto un breve test di apprendimento dei contenuti, il cui superamento consente l’avanzamento ai moduli successivi. Il completamento del percorso formativo consentirà il rilascio automatico dell’attestazione di frequenza e dei crediti formativi riconosciuti.

Durante la visione delle video lezioni, compariranno random dei popup per la verifica della presenza del partecipante. Lo stesso dovrà cliccare entro un tempo prestabilito per confermare la propria presenza. In caso contrario il video ripartirà dall'inizio.

REQUISITI DI SISTEMA

Per la partecipazione ai corsi in modalità FAD, occorre verificare i requisiti minimi di sistema e se si dispone dei dispositivi necessari per partecipare.
Sono necessari i seguenti dispositivi:

  • Computer Windows o Mac
  • Tablet o Ipad Mac
  • Connessione ad Internet (preferibilmente a banda larga)
  • Altoparlanti (incorporati o cuffia USB)

EVENTI FORMATIVI ONLINE

Perchè l'architettura contemporanea è così? Ep. 2

 

know how

Il corso intende proporre una panoramica a volo d'uccello di ciò che è accaduto nel dibattito architettonico in quella che è stata definita l'epoca del postmoderno, epoca i cui prodromi sono da rintracciare già nell'immediato dopoguerra specialmente negli Stati Uniti e in Italia, non a caso i paesi che capitalizzeranno in massimo grado la cultura architettonica almeno fino agli anni '80.

Accedi

Il design: spazi e storie

 

know how

IIl corso si propone di portare all’attenzione degli architetti la sovrapposizione-collaborazione dei ruoli di architetto e designer nella cultura di progetto, con particolare attenzione al tema dell’interpretazione degli spazi – domestici, del lavoro, pubblici, urbani - e dei contributi che i designer hanno portato nelle fasi di innovazione dei linguaggi formali, delle tecniche produttive, delle dinamiche del consumo e della comunicazione.

Accedi

La metodologia BIM vista dai professionisti

 

know how

Il BIM - Building Information Modeling - può aiutarci a supportarci nella progettazione, realizzazione e manutenzione dell’opera seguendo così il suo intero ciclo di vita.

Accedi

Le responsabilità del professionista

 

know how

Il Consiglio dell’Ordine Architetti di Torino promuove il corso in e-learning sulle responsabilità dei professionisti. Nel corso si trattano le questioni fondamentali relative alle responsabilità giuridiche e agli effetti di queste responsabilità nell’attività professionale di ogni architetto.

Accedi

La citta’ come casa

 

know how

Le relazioni che l’abitare, in tutta la sua complessità, instaura con la città, intesa come il luogo della vicinanza, della diversità e
dell’incontro con l’altro, è il tema della sesta edizione di Architettura in Città svolta a Torino nel 2017, intitolata La città come casa.

Accedi

Perché l’architettura contemporanea è così?

 

know how

Il corso intende proporre una panoramica a volo d'uccello di ciò che è accaduto nel dibattito architettonico in quella che è stata definita l'epoca del postmoderno, epoca i cui prodromi sono da rintracciare già nell'immediato dopoguerra specialmente negli Stati Uniti e in Italia, non a caso i paesi che capitalizzeranno in massimo grado la cultura architettonica almeno fino agli anni '80.

Accedi

Looking Around: Conferenza di Xavier Ros Majò

 

know how

Xavier Ros Majó è stato ospite del secondo incontro di Looking Around, il ciclo di incontri promosso dalla Fondazione per l’architettura / Torino per esplorare il panorama internazionale dell’architettura contemporanea attraverso il racconto dei suoi protagonisti.

Accedi

Looking Around: Conferenza di Anne Lacaton.

 

know how

L’architetto francese Anne Lacaton ha inaugurato l’edizione 2016 di Looking Around, il ciclo di incontri promosso dalla Fondazione per l’architettura / Torino per esplorare il panorama internazionale dell’architettura contemporanea attraverso il racconto dei suoi protagonisti..

Accedi

Dialoghi di architettura: sconfinamenti

 

know how

Dal 30 giugno al 4 luglio 2015 si è svolta a Torino la quinta edizione del Festival Architettura in Città, dedicata al tema Sconfinamenti. I 4 Dialoghi del festival che hanno caratterizzato le serate alla Ex Borsa Valori sono raccolti in questa FAD, un format di incontri basato sul dialogo tra un architetto e una diversa professionalità.

Accedi

Dopo le tariffe: compensi, preventivi, contratti

know how

Il corso affronta il tema dell'abolizione delle tariffe professionali, disposta dall'art. 9 del D.L. 1/2012, a seguito della quale il "kit" di strumenti base dell'architetto si è profondamente rinnovato. Nello specifico, verranno affrontati i criteri per la definizione dei compensi e le regole e i suggerimenti per la corretta predisposizione dei preventivi e dei contratti.

Accedi

ALTRI EVENTI FORMATIVI DISPONIBILI